Victoria

La sua capitale Melbourne

Il Clima

Victoria

victoriaIl Victoria, essendo posizionato nel sud dell'Australia, presenta inverni freddi ed estati fresche che contribuiscono, nella zona est, alla crescita di uva che poi servirà per la produzione di ottimi vini.
Il Victoria è famoso anche per le "Victorian Alps" dove, nella stagione invernale (giugno-settembre), sono molto frequentate, per la presenza della neve, che in certi casi sporadici, raggiunge anche la pianura e le città come Melbourne.

Temperature medie

Le meraviglie del Victoria

Great Ocean Road

great ocean roadLunga 243Km, la Great ocean Road, è una tra le più famose strade d'Australia; costeggiando la costa sud-est attraversa i paesi di Torquay e di Warrnambool. Fu costruita tra il 1919 ed il 1932 dai soldati australiani tornati fortunatamente, dopo la fine della prima guerra mondiale, dedicando poi il lavoro finale ai caduti in guerra, divenendo così la più imponente opera in onore dei caduti. Attualmente questa strada è molto battuta dai turisti, sia per il fantastico paesaggio, che per le varie attrazioni naturalistiche lungo il percorso, tra cui i famosi "Dodici Apostoli" (Twelve Apostles); queste imponenti strutture di roccia formatesi nel miocene, sono il risultato della continua erosione dell'acqua e del vento, che hanno contribuito a formare queste sculture naturali uniche al mondo. Nel 2004 è stata aperta la Great Ocean Walk, percorribile a piedi per 104Km.

Phillip Island

phillip islandPhillip Island è situata a 140km sud-est da Melbourne, lunga 26km e larga 9km, prende il nome dal primo governatore del New South Wales, Arthur Phillip. Principalmente è famosa per il circuito motociclistico, dove ogni anno verso ottobre ospita la MotoGP, e all'inizio di marzo ospita la SuperBike. Il circuito venne aperto nel 1956 e durante tutti questi anni ha ospitato grandi eventi motociclistici. Oltre al turismo sportivo, vi è quello naturalistico, grazie alla presenza del Parco Nazionale "Phillip Island Nature Park", dove si possono ammirare i famosi pinguini nani che popolano il parco, senza tralasciare i canguri, i koala, i Wombats ed i diavoletti della Tasmania, presenti quest'ultimi nel Wild Life Park. Ogni anni il turismo sull'isola conta più di 3,5 millioni di turisti l'anno, e non tutti per il solo turismo sportivo.

Geelong

geelongGeelong è la seconda città per grandezza del Victoria, affacciata sulla baia di Corio Bay. In passato è stata una città di stampo industriale e rurale. Famosi sono i magazzini di lana che dal 1880 al 1970 la lana fu venduta ed immagazzinata, oggi uno di questi edifici, il più grande, è stato trasformato nel Museo nazionale della lana, dove viene illustrata la storia del processo che parte dalla tosatura, alla sfilata di moda. Sul lungo mare sono presenti numerosi ristoranti, cafè, negozi ed albergi.

Big Desert Wilderness

big desert wildernessLa zona ovest del Victoria è molto diversa rispetto alla zona orientale, infatti ad ovest sono i deserti a far da padrone, con dune, e qualche pianta di eucalipto. Il clima è arido, passando dal caldo diurno, al freddo notturno. Riguardo alla fauna, vi è una curiosità, che riguarda un uccello australiano, il fraticello, che è piuttosto raro su tutto il territorio, ma in questo deserto vi è la concentrazione maggiore.

Yarra Valley

yarra valleyLa Yarra Valley, situata ai piedi delle Dandenong Ranges, è famosa per la coltivazione di vigneti freddi. La valle è ricca di cantine molto spesso aperte al pubblico per la degustazione di vini pregiati tra cui, Pinot e Chardonnay, ed in alcune di esse sono presenti anche ristoranti. Vicino Yarra Glen, è ancora presente l'antica e storica Gulf Station, di proprietà del National Trust, e permette di immergersi nella vita degli allevatori del XIX secolo.