I Marsupiali

I Canguri

canguroIl Canguro è tra gli animali australiani, il più conosciuto, diventandone con il tempo uno dei simboli australiani. Tra le specie più conosciute, troviamo il canguro rosso (muso marcato e di alta statura) ed il wallaby (muso molto più fine e tondo e di bassa statura). Si cibano prettamente di erba ed arbusti.
Fanno parte della famiglia dei marsupiali, infatti la gestazione ha una durata compresa tra 90 e 110 giorni dentro all'utero materno. Quando la femmina di canguro partorisce, il piccolo è pressoché un embrione, e continuerà la crescita nel marsupio. Lascerà il marsupio solo dopo 18 mesi di allattamento.

I Koala

koalaChiamato anche "Piccolo Orso", il Koala fa parte della famiglia dei marsupiali fascolartidi. Il suo habitat è la costa orientale dell'Australia, dove predilige ritirarsi sugli alberi di eucalipto per riposare, questo a causa della sua dieta a base di foglie del medesimo albero, che lo portano a dormire circa 20 ore al giorno. La gestazione di un koala dura dai 25 ai 30 giorni, al termine il piccolo embrione (peso 5 grammi) esce dall'utero e si trasferisce nel marsupio dove continuerà a svilupparsi.

I Wombat

wombatIl vombato è un marsupiale, che vive nelle zone più fredde dell'Australia (Australia Orientale - Meridionale). La sua dieta è compasta da vegetali quali erba e piante. Il piccolo di vombato rimane nel marsupio fino al raggiungimento dei 3,5 - 6,5 Kg, dove poi sarà svezzato fino ai 12 - 15 mesi, e sarà dipendende fino ai 18 mesi d'età.

Diavolo Orsino (Diavolo della Tasmania)

diavolo tasmaniaIl diavolo della Tasmania, è chiamato anche diavolo orsino, ed è tipico della Tasmania. Prese questo nome dai primi coloni che ascoltando il suo verso durante la notte, appariva a loro come urla demoniache. È di dimensioni piccoli con pelo nero, la sua dieta è a base di carne, infatti in natura si ciba di carogne di animali. Non è affatto un animale docile ed è anzi molto irruento ed aggressivo. La gestazione dell'embrione è di 21 giorni, per poi passare nel marsupio per lo sviluppo finale. Le diverse tribù aborigene sono abituate a chiamarlo con questi nomi: tarrabah, poirinnah e par-loo-mer-rer.

Lo Possum

possumLo Possum è spesso confuso con il suo parente stretto americano opossum, questo a causa del nome molto simile ed anche dall'aspetto. Lo possum australiano è molto più piccolo rispetto all'opossum americano, ed ha il pelo di colore marrone oppure grigio. Le ghiandole poste dietro le orecchie, sono la causa del suo odore sgradevole, riconoscibile anche a media distanza. Sono animali notturni, e durante il giorno si nascondono su gli alberi, per poi uscire la notte per cercare cibo. È un animale onnivoro, quindi si adatta a mangiare di tutto.

Il Bilby

bilbyQuesti piccoli marsupiali sono contraddistinti da un muso allungato e da orecchie molto lunghe. Le loro misure variano dai 29 ai 55 cm di lunghezza, hanno una pelliccia molto morbida ed una coda abbastanza lunga. Sono animali notturni e la loro dieta onnivora consiste in larve, insetti, frutti, funghi e piccoli animaletti. Il periodo di gestione dura circa 2 settimane. In origine ne esistevano 2 specie, ma dopo che una di esse si estinse attorno gli anni '50, oggi ne rimane solo una, anchessa a rischio estinzione visto il numero esiguo di esemplari.